lunedì 14 novembre 2011

frolla di castagne con ripieno di ricotta, marroni e nutella


dolce inventato e riuscitissimo! le varie cavie che lo hanno assaggiato hanno detto che era buonissimo! quindi posso postarvi la ricetta (con queste dosi verranno una crostata grande e 2 piccoline, quelle che vedete in foto)
per la frolla
150 gr di farina di castagne
100 gr di farina 00 molini pivetti
100 gr di burro inalpi
100 gr di zucchero italia zuccheri
1 uovo
1 cucchiaino e mezzo di cacao
1/2 bustina li lievito
per la farcia
250 gr di ricotta
4 grossi cucchiaini di crema di marroni
2 grossi cucchiai di nutella
70 gr di zucchero
1 uovo

preparare la frolla: lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere l'uovo, il cacao, la farina di castagne e poi quella 00 miscelata con il lievito, fare un panetto, avvolgerlo con la pellicola e lasciarlo riposare circa 20 minuti


nel frattempo preparare la farcia: lavorare la ricotta con lo zucchero, aggiungere l'uovo, e sempre amalgamando unire la crema di marroni e la nutella, fino ad ottenere un composto omogeneo


stendere la frolla sullo stampo imburrato, bucherellarla, rifinire i bordi, versare il composto e infornare a 180° per circa 35 minuti


ed eccole appena sfornate...caldissime e ancora gonfie! un vero spettacolo!!!


queste piccole a forma di cuore sono davvero carine...vi consiglio di realizzare dei monoporzione perchè sono molto più d'effetto



con questa ricetta partecipo al contest "dentro il riccio" del blog dentro la pentola


16 commenti:

  1. Non ti puoi immaginare quanto m'è piaciuta questa torta! *_*

    RispondiElimina
  2. allora dovrò farvi fare da cavie più spesso

    RispondiElimina
  3. e c'avevo ragione a venire a leggere, mi piace davvero tanto questa ricetta, dall'inizio alla fine...peccato che la fine non è stata nella mia panzotta!!

    RispondiElimina
  4. ihih sono contenta! dai allora devi rifarla..è facilissima! ;)

    RispondiElimina
  5. Paola allora c'hai la fissa delle castagne ^__^
    Mi pare ottima, è la seconda frolla alle castagne che incrocio in questi giorni, interessante !!
    Senti ma poi il dolce della Fiera com'era?? Lo hai rifatto ??

    RispondiElimina
  6. sandra il dolce lo faccio per i primi di novembre che torna il mio ragazzo...vediamo che mi invento! :D
    grazie emanuela!

    RispondiElimina
  7. WAW che golosità infinita! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Bellissime e tanto golose, complimenti Patatina!!!!

    RispondiElimina
  9. Mai utilizzate le castagne per una vrsione docle.. son ottimi sti docletti.. baci e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  10. che bella invenzione :P complimenti ;))

    RispondiElimina
  11. questa crema te la copio per le mie prossime crostatine di frolla montata... deliziose!! ciao patatina, mi sono infilata fra i tuoi fans!!!

    RispondiElimina
  12. ciao, se vuoi partecipare al contest correda il post con banner, la ricetta è stata postata all'interno della data di validità contest....quindi per me và bene. Aspetto anche altre ricette. matteo

    RispondiElimina
  13. grazie per la ricetta, in bocca al riccio.

    RispondiElimina
  14. Una ricetta che colpisce dritta al cuore ;-)

    Buona serata

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...