lunedì 17 settembre 2012

onion rings ... anelli di cipolla fritti!


da quanto tempo desideravo fare gli anelli di cipolla fritti... eppure non riuscivo a trovare la ricetta perfetta (su internet ce ne sono molte ma nessuna assomigliava ai classici onion rings!) e allora? ho deciso di fare da me, un'impanatura tutta a modo mio...e come vedete perfettamente riuscita!!!
ingredienti per una ventina di anelli:
2 grosse cipolle
1 uovo
latte (circa 3 cucchiai)
mezzo cucchiaino di lievito per torte salate
farina q.b.
pangrattato q.b.
paprica, erba cipollina, pepe
olio per friggere

preparate la pastella: sbattere l'uovo con il latte, aggiungere un pò di pepe e erba cipollina, poi versare qualche cucchiaio di farina miscelata con il lievito, fino a ottenere una pastella morbida e non troppo liquida, lasciarla riposare qualche minuto
affettate le cipolle a fette spesse circa poco meno di 1 cm (coltello nucci su pot&soda), delicatamente con le dita staccare gli anelli, possibilmente a 2 a 2, cosi da essere più robusti (le parti centrali, troppo piccole per essere usate, potreste conservarle per un soffritto), e passateli nella farina
insaporite il pangrattato con la paprica e mescolate, tuffate gli anelli nella pastella, girandoli con una forchetta, e poi passateli nel pangrattato
delicatamente prelevarli e poggiateli su un piattino, friggete gli anelli pochi alla volta in olio caldo per pochi minuti, girandoli a metà cottura e facendoli dorare bene, poi scolateli su carta assorbente
guardate che carini "instagrammizzati"!!


servite nelle ciotoline, salateli se volete, e magari accompagnateli con qualche salsetta!

tovagliette Amolacasa

18 commenti:

  1. Che bontà e che favola questa impanatura croccante, è perfetta, brava, devo provarli! Ciao

    RispondiElimina
  2. Ossignur.. ma quanto buoni devono essere????? io amo la cipolla.. ma frilla.. o meglio in pastella.. non l'ho mai mangiata!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. frilla???? ma che ho scritto.. fritta! scusa :-)

    RispondiElimina
  4. che sfiziosi e che fame fanno venire! ti avevo gia detto che mi ispiravano un sacco! brava

    RispondiElimina
  5. li adoroooo,pensa che quando vado con il mio boy a mangiare fuori ordino sempre questo come antipasto.. la tua ricetta mi ha conquistata,non ho più scuse per non farli in casa...baci,buon lunedi ^_^

    RispondiElimina
  6. Ti sono usciti proprio bene!!!!

    RispondiElimina
  7. Che voglia mi hai fatto venire, davvero stuzzicanti!!!!

    RispondiElimina
  8. Viste su facebook e cosa qui!! bellissimo e gnammy! sono perfette!!!

    RispondiElimina
  9. In questi anni mi è passata davanti la cipolla cotta in tutti i modi e io sempre no, quest'anno l'ho assaggiata e adesso non la mollo più..
    proverò la tua ricetta..
    baci

    RispondiElimina
  10. AHHHHHHH !! con il pangrattato le hai fatte!! che ideona, non l'avevo mai viste cosi! ok, mi hai convinto, ci provo. Ciao Paolina!!

    RispondiElimina
  11. Molto belli!!! Ricetta semplice e ben spiegata! Complimenti!
    Da oggi mi aggiungo ai tuoi lettori!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  12. Ma sono una favolaaaaaaa....me li mangerei tutti!!!

    RispondiElimina
  13. li adoro e poi mi ricordano la Spagna, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Che buoniiiiii!!!! Ne mangerei quantità industriali!!!!
    Un bacione grande!!!!!

    RispondiElimina
  15. ecco, ti ho trovata!
    ora siamo connesse su tutto!
    ciao

    RispondiElimina
  16. Appreciating the commitment you put into your site and in depth information you provide.
    It's great to come across a blog every once in a while that isn't the same outdated
    rehashed material. Excellent read! I've saved your site and I'm including your RSS feeds to my Google account.


    Here is my page ... best registry cleaner

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...