giovedì 26 aprile 2012

danubio salato con cotto e certosa


ero in panico...un panetto di lievito in frigo e non sapere che fare! poi una mia amica su facebook mi ha dato l'idea....danubio? si!! ero da tanto che mi dicevo lo faccio, lo faccio, ...ho preso la ricetta che mi ero salvata tempo fà, il danubio della bravissima imma...una sicurezza! ho solo cambiato il ripieno (a seconda della disponibilità del mio frigo!)
ingredienti
per la base:
400 gr di farina per pane pivetti
180 gr di latte
35 gr di olio
1 uovo
un cucchiaio di zucchero
1 cubetto di lievito di birra
per il ripieno e decorazione:
circa 150 gr di prosciutto cotto
circa 100 gr di certosa
semi di sesamo orodorienthe q.b.
mezzo uovo sbattuto (o un tuorlo)

lavorare l'uovo con l'olio, a parte sciogliere il lievito nel latte tiepido con lo zucchero e poi aggiungerlo al resto, incorporare la farina e lavorare bene con le mani
porre il panetto a lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora e mezza) tagliarlo in 4 parti e da ogni pezzo ricavare dei filoncini che suddividerete in altri 4 pezzi (un totale di 16 pezzi)
formare delle palline con le mani, schiacciarle, farcirle con il ripieno (per me cotto e certosa ma potete usare quello che volete)
richiudere con un pizzico e riarrotolare la pallina tra le mani e porla nello stampo (per me con carta forno); disponete le palline non troppo vicine tra loro e lasciatele a lievitare altri 30 minuti, poi spennellarle con l'uovo e decorare con i semi di sesamo
infornare per circa 30 minuti a 180°...e guardate che splendore! è davvero sofficissimo!!
piatto disponibile su CasaBiancaPiacenza, tovaglia Amolacasa

22 commenti:

  1. Io anche ho la sua ricetta salvata!!!! a te è venuto stra buono.. stra bello! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  2. non ho mai provato farlo....il tuo è perfetto! mi hai fatto venire voglia :-)

    RispondiElimina
  3. bello ,bello ,bello e molto sfizioso!!!!

    RispondiElimina
  4. Da sballo.... bellissimo e sofficissimo!!!!! Brava!!!
    Franci

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea quella della certosa, bravissima! Ciao Paola :-*

    RispondiElimina
  6. stupendo,meraviglioso,buonissimo!!!
    cosa posso dire ancora?ah si',passa in qua una pallina dai!

    RispondiElimina
  7. passa un paio di palline, subito, baciiiiiii.

    RispondiElimina
  8. questa danubio è super buonaaaaaaaa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. guarda non dovrei manco parlarti, ma va beh :P bono! lo faccio anche io ripieno cosi!! slurp

    RispondiElimina
  10. Passa da me a ritirare un premio

    RispondiElimina
  11. adoro ste cose!!! me lo devo fare con calma, non so perchè ho sempre paura che questo genere di piatti non mi lievitino bene :P
    se passi da me ho provato altre tue ricette :)
    baci Luna

    RispondiElimina
  12. Se ne può avere una pallina?? Ho l'acquolina!!

    RispondiElimina
  13. fantastico il danubio...io quando lo faccio esagero con le dosi e poi gelo tutto...vien sempre comodo un danubio in freezer:-)

    RispondiElimina
  14. bellissimo e goloso !! Io adoro i salati e il tuo danubio è mitico!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. ottima ricetta, grazie 1000, ciao

    RispondiElimina
  16. Perfetto, troppo buono. Ciao

    RispondiElimina
  17. davvero gustoso... se ti va, passa anche tu da me

    RispondiElimina
  18. Mamma mia quant'è venuto bene!!! Sei stata bravissima, è dorato perfettamente ed è sofficissimo!!!

    RispondiElimina
  19. Il danubio non può proprio mancare... ti è venuto benissimo. Fortuna che hai provato a farlo...
    Buon 1° maggio!

    RispondiElimina
  20. Grande Paolina, che bella questa ricetta! Voglio farlo anch'io il danubio qualche volta...salato poi, così come lo hai fatto tu, dev'essere squisito! Un bacione!

    RispondiElimina
  21. lo faccio spesso anch'io buonissimo!

    RispondiElimina
  22. Wow che spettacolo... voglio provare a darlo anche io :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...