venerdì 5 agosto 2011

vellutata di funghi e patate


direte voi...con questo caldo minestra??? eh no! questa è una vellutata ed è ottima servita fredda!
ingredienti a persona (da moltiplicare quindi x i commensali)
1 grossa patata
100 gr di funghi (io ho usato gli champignon)
un pò di panna ai funghi gran cucina (circa 50 ml)
dado per brodo ferioli
un cucchiaino di tartufata inaudi
olio sale

lessare la patata, unire a metà cottura metà dado, far finire di cuocere, scolare le patate e non buttare l'acqua di cottura



cuocere i funghi in padella solo con un filo d'olio e a metà cottura allungare con il brodo di cottura delle patate.


unire la panna ai funghi e lasciar finire di cuocere, salare se necessario



passare al mixer insieme i funghi con il loro composto e le patate lesse...otterrete una crema morbida, se volete allungatela ancora con un pò di brodo riponetela sul fuoco basso e incorporate un cucchiaino di tartufata per quel tocco di sapore in più!


impiattare e servire, ideale tiepida o fredda, magari con un filo d'olio e dei crostini!


 runner minimal il filo dei sogni

3 commenti:

  1. Slurp, questa crema dev'essere molto buona e delicata! Me la segno, devo provarla!

    RispondiElimina
  2. Io vado matta per le vellutate, anche d'estate le mangio fumanti, e questa ha l'aria di essere buonissima!!

    RispondiElimina
  3. se è fredda l'accetto volentieri :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...